Ibrahimovic

[fncvideo id=29377 autoplay=true] Il futuro al Manchester United di Zlatan Ibrahimovic è in dubbio, dopo l'arrivo di Alexis Sanchez e il perdurare del suo infortunio: il 36enne è rimasto in disparte per oltre un mese, dopo aver subito una ricaduta del grave incidente al ginocchio dello scorso aprile. È improbabile che la dirigenza dei Red Devils rinnovi il contratto dello svedese alla fine della stagione: una delle future squadre dove potrebbe giocare l'attaccante sono i LA Galaxy, in MLS. IL RICHIAMO DEGLI USA - Secondo quanto riportato dal sito Express, a Giovani Dos Santos, calciatore dei Los Angeles Galaxy, piacerebbe giocare a fianco dell'ex giocatore del Milan e del Barcellona: "Non so se succederà, ma è una leggenda, uno dei migliori attaccanti nella storia del calcio: quindi, se viene, è molto gradito e sicuramente tutti sarebbero molto felici di averlo nella squadra. Sarebbe come un sogno che si avvera. Sono stato in grado di giocare con alcuni dei migliori attaccanti del mondo: ho giocato con Robbie Keane, quindi portare un giocatore totale come Zlatan sarebbe il massimo per il nostro attacco". THE SPECIAL ONE - Parlando la scorsa settimana, il manager dello United, Jose Mourinho, ha detto che il club avrebbe aiutato Ibrahimovic, nel caso lo svedese avesse voluto andarsene: "Se è vero che vuole un futuro in un altro club, siamo qui per aiutarlo: ma Zlatan mi ha detto che vuole recuperare e sentirsi pronto ad aiutare la squadra".

The post Dall’Inghilterra – Una star dei Los Angeles Galaxy chiama Ibrahimovic nella MLS appeared first on Il Milanista.