De Grandis

[fncvideo id=190215 autoplay=true] Stefano De Grandis ha parlato della finale di Coppa Italia a Sky Sport: "Biglia non è certo Pirlo, ma è il protettore lì davanti alla difesa. I giocatori più importanti del Milan restano comunque Suso e Calhanoglu, con lo spagnolo che si sta accentrando sempre più: davanti lascerei Cutrone, giusto farlo giocare quando è in fiducia. Nel caso il Milan dovesse andare in vantaggio e la gara dovesse diventare tattica, fai entrare Kalinic, il miglior attaccante rossonero a tener palla: il croato è il centravanti più tattico del Milan, ma Cutrone ha quel furore agonistico per cui non è da togliere in questo momento. In Europa League ci puoi arrivare con il campionato: puoi raggiungerla sì con la Coppa Italia, battendo una squadra non in forma ma che resta comunque la più forte d'Italia. In campionato, facendo 4 punti in due partite ce la fai: ambo le strade sono complesse, l'Atalanta sta giocando ad alti livelli e con undici diavoli". Intanto 5 big sono pronti all'addio: CLICCA QUI Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post De Grandis: “Cutrone? Giusto farlo giocare quando è in fiducia” appeared first on IlMilanista.it - News su Ac Milan e calciomercato in tempo reale.