Uno, due, tre, quattro e la cena é servita: offre Simone Inzaghi. Il debito, per stessa ammissione di Vincenzo Montella, in conferenza stampa alla vigilia, é stato ampiamente pagato. Il Milan a Roma ha deciso di attenersi alle prime indicazioni che giungevano questa mattina: non è mai entrato in campo. Si fa per dire, ma la squadra di Montella, a parte i primi minuti, non ha di fatto mai giocato.

MONTELLA SUL BANCO DEGLI IMPUTATI – Facile parlare a conti fatti ma la prestazione dell’Olimpico mette in mostra delle pecche abbastanza chiare: come quella di voler insistere su un giocatore come Borini. O anche quella, inspiegabile, di non cambiare dopo il primo tempo. Un allenatore che finora non è stato mai, giustamente, sul banco degli imputati, farà anche bene, per una volta, esserlo. Montella poteva e doveva fare di più. La Lazio si è dimostrata superiore sotto tutti i punti di vista. Adesso testa a Vienna.