Per Domenico Tedesco Milan è sinonimo di futuro: il giovanissimo allenatore dello Schalke 04 può essere il favorito per il dopo Gattuso, il ds Mirabelli lo sta seguendo con attenzione Tra Corigliano Calabro e Rossano ci sono solo venti chilometri, ma potrebbero essere simbolici per il Milan. Di Corigliano è Gennaro Gattuso, di Rossano invece Domenico Tedesco: l'attuale tecnico dello Schalke 04 potrebbe sostituire il corregionale proprio al Milan. L'idea sta prendendo corpo nelle ultime ore grazie a un altro calabrese, vale a dire Massimiliano Mirabelli. Da sempre molto attento alla Bundesliga, il direttore sportivo del Diavolo ha messo nel mirino Tedesco per la prossima stagione, in cui il Milan quasi certamente cambierà la guida tecnica. Tedesco è giovanissimo, ma sta convincendo tutti. Nato a Rossano ma emigrato da piccolissimo in Germania, Tedesco ha solamente trentatré anni e ha allenato le giovanili di Stoccarda e Hoffenheim, poi Aue e adesso Schalke 04. L'esordio con gli Knappen è stato buono, tanto che Tedesco è stato accostato spesso a top club europei. Secondo Milannews24.com il profilo di Domenico Tedesco è diventato sempre più caldo negli ultimi giorni e, nonostante non ci sia ancora alcuna trattativa avviata, è stato fatto un primo approccio da Mirabelli. Se dovesse arrivare Tedesco, Gattuso potrebbe tornare in Primavera.
Leggi su Calcionews24.com