Marco Amelia, ex portiere del Milan, prende posizione contro la società rossonera rispetto alla gestione del rinnovo di Gigio Donnarumma La trattativa per il rinnovo di Gigio Donnarumma ha occupato le prime pagine dei giornali sportivi per buona parte dell'estate, ma dopo le ultime dichiarazioni dell'agente del portiere del Milan, Mino Raiola, che ha detto di aspettarsi delle scuse da parte di chi ha attaccato il 18enne, il caso legato all'estremo difensore rossonero continua a far discutere. Sulla questione è intervenuto anche Marco Amelia, ex portiere del Milan, che a Tutti convocati, trasmissione radiofonica di Radio 24, ha detto: «Donnarumma? Mi dispiace perché in tanti lo hanno criticato in una situazione in cui si sono inserite una serie di circostanze che non conosciamo. Ma ad essere onesto, l’intero caos rinnovo è stato gestito male dal Milan, forse si poteva fare un po’ più di silenzio».
Leggi su Calcionews24.com