Il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, ha voluto fare chiarezza dopo il video circolato in rete che aveva scatenato l’ira dei sostenitori del Napoli

Dopo il video circolato sui social che ha scatenato l’ira di alcuni tifosi del Napoli, Gigio Donnarumma, tramite la propria pagina Facebook, ha voluto fare chiarezza. Queste le parole del numero 1 del Milan: «Si trattava di un video personale, non so come sia uscito pubblicamente. Io sono un calciatore del Milan, quindi faccio il bene per il mio club. Il messaggio non era altro che uno sfottò in famiglia, con mio zio, un qualcosa che facciamo sempre prima e dopo le partite».

L’estremo difensore continua: «Non ho nulla contro Napoli o i napoletani, era uno scherzo niente più. Mi dispiace se qualcuno ha frainteso le mie parole. Simpatizzo per il Napoli, torno spesso giù perché sto bene, si tratta della mia città».


Leggi su Calcionews24.com