Gigio Donnarumma entra di diritto nella storia del calcio italiano. L'estremo difensore del Milan, con la presenza nel match di San Siro contro il Napoli, è diventato infatti il più giovane di sempre a raggiungere le 100 presenze in Serie A. Il classe '99 ha superato leggende del calibro di Gianni Rivera, Silvio Piola, Roberto Mancini, Paolo Maldini e Francesco Totti. Come riferito dai dati Opta, dal 1994/95 Antonio Cassano è stato il più giovane a tagliare questo importante traguardo, a 21 anni e 71 giorni, oltre due anni più vecchio del portiere rossonero, nato il 25 febbraio 1999. https://twitter.com/OptaPaolo/status/985501110768152576 https://twitter.com/acmilan/status/985506920860717056 Foto: Twitter ufficiale Milan

L'articolo Donnarumma da record: è il più giovane di sempre a raggiungere le 100 presenze in A sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.