Aveva destato scalpore il video circolato in mattinata sul web, che ritraeva Gigio Donnarumma intento a prendere in giro uno zio napoletano dopo la gara di ieri ("Scusa, volevo togliere la mano ma non ci sono riuscito"). Il filmato invece di rimanere in famiglia è finito però inspiegabilmente sulla rete, facendo infuriare sui social alcuni tifosi partenopei. Lo stesso Donnarumma, con un video-messaggio pubblicato pochi minuti fa sulla propria pagina Facebook ha fatto chiarezza sull'episodio: "Mi dispiace che abbiate frainteso il mio video, ma era personale e non so come sia uscito. Lavoro col Milan e faccio il bene del mio club, il messaggio era solo uno sfottò per mio zio, niente contro il Napoli e i napoletani. Anzi, io come sapete simpatizzo per gli azzurri. Vi mando un grosso abbraccio". Foto: sito ufficiale Milan

L'articolo Donnarumma: “Il video? Solo uno sfottò per mio zio, niente contro il Napoli” sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.