Il Milan pensa al futuro. Donnarumma e Suso in bilico, Kalinic vuole delle garanzie. Le ultimissime sul calciomercato rossonero

Il Milan ha blindato Gennaro Gattuso con un nuovo contratto, da 2 milioni di euro a stagione, fino al 2021. Ora è tempo di pensare al futuro. Il tecnico rossonero ha avuto diversi incontri con la società milanista e ha già parlato del calciomercato che verrà. Difficile immaginare un altro mercato da 220 milioni di euro. I rossoneri hanno nel mirino alcuni parametri zero e, per acquistare, potrebbero essere necessarie delle cessioni. Tre i nomi sulla lista dei partenti: Gigio Donnarumma, Suso e Nikola Kalinic.

Il portiere classe ’99 del Milan ha mercato e potrebbe portare in dote 60-70 milioni di euro, diventando il portiere più pagato della storia del calcio. L’estremo difensore piace a PSG e Real Madrid ma Mino Raiola sta lavorando da diversi mesi soprattutto con i parigini. Lo spagnolo ha una clausola da 40 milioni di euro ed è corteggiato dal Napoli ma anche da tanti club europei. Gomez andrà in Argentina e una nuova casa andrà trovata anche a Zapata, Antonelli, Mauri, fino ad Abate. Nikola Kalinic potrebbe partire. Il croato pretende delle garanzie per rimanere in rossonero, altrimenti è pronto a fare le valigie.


Leggi su Calcionews24.com