Nel secondo anticipo della 24esima giornata del campionato di Serie A un convincente Milan cala il poker e piega la Spal. Al "Paolo Mazza" gli ospiti la sbloccano subito con Cutrone al secondo minuto, l'attaccante classe '98 si ripete nella ripresa al 65' e successivamente partecipano alla festa anche Biglia e Borini, entrambi alla prima gioia personale in maglia rossonera. Con questa vittoria la squadra di Gennaro Gattuso agguanta la Sampdoria al sesto posto a quota 38, mentre la formazione di Leonardo Semplici resta ferma in diciottesima posizione con 17 punti, sempre a meno 3 dal Crotone. SPAL-MILAN 0-4 SPAL (3-5-1-1): Meret; Simic, Salamon, Felipe; Lazzari, Everton Luiz (9’ st Paloschi), Viviani, Grassi (17’ st Schiattarella), Mattiello (39’ st Dramé); Kurtic; Antenucci. A disposizione: Gomis, Marchegiani, Vaisanen, Costa, Konate, Vitale, Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Semplici MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie (39’ st Borini), Biglia (30’ st Montolivo), Bonaventura; Suso, Cutrone (32’ st Andrè Silva), Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Guarnone, Bellanova, Musacchio, Zapata, Antonelli, Gomez, Locatelli, Mauri. Allenatore: Gattuso MARCATORI: 2’ pt e 20’ st Cutrone (M), 28’ st  Biglia (M), 45' st Borini (M) ARBITRO: Mariani di Roma AMMONITI: Simic (S), Mattiello (S), Schiattarella (S), Bonucci (M), Kessie (M), Biglia (M) CLASSIFICA: Juventus* 62; Napoli 60; Lazio 46; Inter 45; Roma 44; Sampdoria, Milan* 38; Atalanta 36; Torino, Udinese 33; Fiorentina* 31; Bologna 27; Cagliari, Genoa 24; Chievo, Sassuolo 22; Crotone 20; Spal* 17; Verona 16; Benevento 7. *Una partita in più Foto: Milan Twitter

L'articolo Doppio Cutrone, Biglia e Borini: il Milan cala il poker e piega la Spal sembra essere il primo su Alfredo Pedullà.