Nei giorni scorsi si è detto di un accordo già raggiunto tra l’Inter e la Sampdoria per Schick. A tal proposito, il direttore sportivo della Samp, Carlo Osti, ha smentito tutto ai microfoni di Tempi Supplementari: “È ancora troppo presto, tutto ciò che si è scritto e sentito è frutto della fantasia e non di fatti attinenti alla realtà. Le clausole esistono così che società e procuratori possano tutelarsi”.