Nonostante il difficile inizio di stagione, Suso è riuscito a mettersi in mostra, diventando il più pericoloso dei rossoneri.