E’ il giorno della presentazione della nuova maglia del Milan, la prima firmata Puma dopo oltre 20 anni di partnership con Adidas

E’ stato tolto il velo dalla nuova maglia del Milan, la casacca disegnata da Puma è di quelle ultramoderne con tanti dettagli tecnici e stilistici da evidenziare. Ma la presentazione delle casacche, da sempre, di qualsiasi squadra si tratti, lascia sempre qualche indizio sul futuro dei protagonisti che poi dovrebbero indossarla. I testimonial, nella maggior parte dei casi, rappresentano gli uomini immagine anche e soprattutto della stagione che verrà. Leonardo Bonucci al centro, con Hakan Calhanoglu e Giacomo Bonaventura ai suoi lati, ed i giovani Patrick Cutrone ed Alessio Romagnoli alle spalle lasciano intendere tanto.

Il Diavolo ripartirà da loro, a meno di stravolgimenti dell’ultima ora. Da Capitan Bonucci, nonostante i corteggiamenti del Paris Saint-Germain di Buffon e di alcuni ricchi club di Premier League. E anche dagli altri 4 calciatori citati, in barba alle difficoltà economiche della società rossonera. E l’assenza di Donnarumma chissà che non possa essere un segnale. Altri sono stati lanciati attraverso il video che pubblicizza la nuova maglia del Milan. Le atmosfere sono metropolitane, si scorgono gli edifici più importanti di Milano e tra i frammenti del video spunta anche un gol di Mario Balotelli dalla lunga distanza. Ecco la nuova maglia del Milan, con indizi annessi e connessi.


Leggi su Calcionews24.com