Il fondo Elliott prende il controllo del club rossonero dopo la gestione di Yonghong Li. Il comunicato ufficiale diramato nella tarda serata

Arriva anche la comunicazione ufficiale. Il Milan è del Fondo Elliott che ha comunicato pochi minuti fa di aver preso il controllo del club rossonero. Il fondo metterà nelle casse del Milan 50 milioni di euro più altro capitale in futuro per la crescita del club. Termina così in pochi mesi l’avventura di Li Yonghong in sella al Milan dopo averla acquistata da Silvio Berlusconi. Pochi minuti fa il fondo Elliott ha rilasciato questo comunicato ufficiale: «La proprietà e il controllo della holding che detiene la maggioranza del capitale sociale di AC Milan sono stati trasferiti a fondi gestiti da Elliott Advisors (UK) Limited. Tale trasferimento è avvenuto all’esito dell’escussione di alcune garanzie a seguito dell’inadempimento da parte del precedente proprietario di Ac Milan delle proprie obbligazioni nei confronti di Elliott».

Prosegue il comunicato ufficiale: «Adesso che ha assunto il controllo la visione per il Milan è chiara: creare stabilità finanziaria e di gestione; ottenere successi di lungo termine cominciando dalle fondamenta e assicurandosi che il club sia adeguatamente capitalizzato; condurre un modello operativo sostenibile che rispetti le regole della UEFA sul Financial Fair Play». Conclude la nota ufficiale: «Elliott è pienamente consapevole della sfida e dell’impegno che derivano dall’essere proprietari di un’istituzione così importante. Elliot non è soltanto lieta di supportare il club durante questo momento di difficoltà, ma anche della sfida di raggiungere obiettivi ambiziosi in futuro attraverso il successo sul campo da parte del club».


Leggi su Calcionews24.com