​Non solo campo, il Milan ha da pensare anche ai problemi che colpiscono la società. Infatti, ​il viaggio a Madrid di Marco Fassone, amministratore delegato del club, serve per il rifinanziamento del debito Elliott che scadrà ad ottobre. Presto però, il dirigente avrà anche un incontro con l'Uefa. #Milan-#UEFA, appuntamento il 20 aprile per il Fair Play Finanziario: le ultime news da Premium Sporthttps://t.co/SdI4oX3yCy — Milanlive.it (@MilanLiveIT) 13 aprile 2018 Motivo? Il Fair Play...