Furio Fedele, è intervenuto a TMW Radio: “L’arrivo di Deulofeu è stato mirato e calibrato, la crisi di Bacca e le problematiche di Lapadula avevano indicato a Montella una strada diversa, e questo attacco che non dà punti di riferimento può essere importante perché imprevedibile e fatto di giocatori giovani e freschi. Il Milan in nove contro il Bologna con l’uscita di Bacca è addirittura migliorato  e Deulofeu ha dimostrato di avere attitudini offensive e una gamba notevole”.  Intanto ecco il valzer dei portieri in Europa…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

CONTINUA LA TELENOVELA CACERES

CONTRO LA LAZIO CON IL FALSO NUEVE

SANCHEZ NEL MIRINO ROSSONERO

GATTUSO: “CHE FIGURACCIA COL BAYERN!”

IL BARCELLONA RIVUOLE DEULOFEU

IlMilanista.it

The post Fedele: “L’arrivo di Deulofeu è stato mirato e calibrato” appeared first on Il Milanista.