(ANSA) - LONDRA, 7 MAG - Resta in terapia intensiva Sir Alex Ferguson dopo il ricovero e l'intervento d'urgenza subito domenica scorsa. Ma l'assenza di aggiornamenti sulle sue condizioni alimenta inevitabilmente ansie e preoccupazioni.