(ANSA) - MILANO, 12 GEN - "Si è è ricreato un asse molto forte fra la Lega Serie A e la Lega B, che condividono strategie, valutazioni e cose da fare per il futuro del calcio".