(ANSA) - CHIETI, 14 MAG - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ritiene che "tutta la metodologia" delle elezioni in Figc "a prescindere dai nomi, sia sbagliata".