(ANSA) - ROMA, 3 MAG - "Con questo provvedimento la Figc si assume una grave responsabilità nei confronti della Lega Nazionale Dilettanti, che da anni è impegnata sul campo per la valorizzazione del calcio femminile".