(ANSA) - MILANO, 7 MAG - Il prossimo presidente della Figc deve essere "esterno delle singole componenti, riconosciuto da tutti come persona che vuole partecipare a questo cambiamento dopo Italia-Svezia".