Per festeggiare insieme la chiusura della stagione 2017/2018, oggi, sabato 9 giugno, è stato organizzato l’evento Fondazione Milan Sport for All per uno sport senza barriere: tanti tornei nei diversi sport presso il Playmore! in via Moscova a Milano, che hanno coinvolto le associazioni partner del programma della onlus rossonera e circa 200 ragazzi per raccontare “sul campo” il successo delle attività e inaugurare l’edizione 2018 degli Special Soccer Camp. L’obiettivo è quello di promuovere e sostenere tutte le iniziative che permettono a bambini, ragazzi e giovani adulti con disabilità, di giocare, divertirsi e condividere la passione per uno sport con i propri coetanei.

Barbara Berlusconi, presidente di Fondazione Milan, ha dichiarato a proposito di questa iniziativa: “Alcuni tra i valori più belli e profondi che lo sport sa trasmettere sono quelli dell’inclusione, del rispetto dell’altro, della collaborazione. Dare la possibilità a tutti di fare attività sportiva è un elemento fondamentale nel proprio percorso di crescita. Anche questa stagione di Sport for All è stata particolarmente intensa e ringrazio tutti i partner con cui abbiamo avuto l’opportunità di lavorare”.

Tante le associazioni con cui Fondazione Milan ha collaborato durante questa stagione di Sport for All: Briantea, Bresso 4, Fraternità e Amicizia, Istituto dei Tumori, Fondazione Don Gnocchi, Enjoy, Cascina Biblioteca, Lighea, Federazione Baseball per ciechi, Ausonia Vimercate, “PlayMore!”, Sporting 4E, Runchallenge, Minerva.