L'ex moglie di Adriano Galliani ha rivelato di essersi consacrata all'ordine di Santa Brigida e di vivere in castità Daniela Rosati, ex moglie dell'ex amministratore delegato e dirigente sportivo del Milan, Adriano Galliani, si è raccontata a Spy. Questa qualche anticipazione dell'intervista che sarà disponibile sulla rivista dal prossimo 12 gennaio: «Prima avevo una vita piena, ma incompleta. Oggi grazie alla fede posso dire di essere felice. Sono diventata un'oblata, mi sono consacrata all'ordine di Santa Brigida e mi sono trasferita in Svezia dove la Santa ha fondato il suo Ordine. Non posso dirmi una vera suona, ma spero di entrare in convento e così di vivere in adorazione perpetua. Ho impegnato tempo prima di capire quale fosse la mia missione, anche se ammetto di avere visioni sin da quando ero bambina» La donna ha poi continuato: «Non ho smesso di frequentare i miei amici, la mia famiglia e gli affetti. Però ho lasciato da parte la vita sentimentale ed ora vivo in castità. Se mi manca il lavoro? Devo ammettere di avere un pizzico di nostalgia del periodo a Mediaset, quelli sono stati gli anni più belli».
Leggi su Calcionews24.com