“Mi dispiace molto per questo momento. Continuo a essere un grande tifoso dei rossoneri e soffro come prima”. Così Adriano Galliani, ai microfoni di RMC Sport Network a margine del premio Colantuoni-De Rosa.

Il senatore di Forza Italia ha però precisato: “Non voglio parlare di Milan, l’abbiamo ceduto un anno fa e preferisco non dire niente. Auguro al Milan il meglio possibile”.

Infine su un possibile ritorno in rossonero: “Non faccio il manager sportivo, la mia bandiera è quella di Silvio Berlusconi. Ho sempre lavorato con lui al Milan, adesso penso alla politica”.