Umberto Gandini ex Milan

[fncvideo id=421629]

Questa mattina l'amministratore delegato della Roma, Umberto Gandini, è intervenuto ai microfoni della trasmissione 'Radio Anch'Io Lo Sport' facendo il punto della situazione in casa giallorossa: Gandini ha parlato della rincorsa alla Juventus, dell'ossatura della squadra, del tecnico Luciano Spalletti, della questione stadio e del futuro di Francesco Totti.

Dopo 23 anni trascorsi al Milan, però, era inevitabile come la chiosa del suo intervento radiofonico fosse dedicato al club di Via Aldo Rossi e, più nello specifico, all'imminente fine dell'epopea di Silvio Berlusconi alla guida della società meneghina. “Il percorso di Berlusconi al Milan è stato straordinario, ha scritto pagine del calcio italiano e mondiale. Ma è arrivato il momento in cui bisogna mettere la parola fine e cambiare – ha evidenziato Gandini -. Il lavoro fatto da Galliani è ancora straordinario. Hanno fatto un miracolo a mettere a disposizione di Montella una squadra straordinaria. ora stanno pagando però un po' di infortuni e squalifiche. Ma il passaggio societario è la cosa più importante”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il piano industriale di 'Sino-Europe Sports' per il futuro del Milan

Cessione Milan, 'closing' il 1° marzo

Novità sulla lista di investitori cinesi coinvolti nell'acquisizione del Milan

Tutte le nostre news sulla cessione del Milan

VIDEO - Silvio Berlusconi parla della vendita del club rossonero

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

The post Gandini: “Berlusconi straordinario. Ma ora è il momento di cambiare” appeared first on Pianeta Milan.