ganz

[fncvideo id=184859 autoplay=true] MILANO - A MilanTV, l'ex attaccante rossonero Maurizio Ganz ha commentato il match di stasera contro il Sassuolo: “Il Sassuolo vive un bel momento in cui ha fatto tre risultati utili consecutivi, specialmente con il Napoli ha giocato un’ottima gara di qualità, in cui tatticamente era messo bene. Iachini ha portato un 4-3-3 mentre ultimamente sta giocando con il 3-5-2, dipende da cosa vuole mettere in campo. In difesa il punto di riferimento è Acerbi con Sensi che fa da schermo davanti alla difesa. Troviamo un Sassuolo in salute. Trovo che Babacar, Berardi e Politano siano gli uomini da tenere d’occhio. È una partita da tenere in considerazione nei novanta minuti perché il Milan non deve avere fretta, dovrà lavorare bene con i singoli. Il gol si può fare al primo o al novantesimo minuto, il Sassuolo sarà chiuso e giocherà sulle ripartenze”.   E, intanto, si sondano già quattro nomi grossi per l'attacco rossonero: >>>SCOPRILI   Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Ganz su Milan-Sassuolo: “Occhio ai singoli, il Milan non deve aver fretta” appeared first on Il Milanista.