L’osservato speciale di Milan-Udinese sarà lui: Jakub Jankto. Non è certo un mistero che Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli avessero provato a portare in rossonero il giovane giocatore dei friulani.

L’interesse è vivo, nonostante l’affare sia sfumato nelle ultime ore dell’ultimo mercato. La dirigenza del Milan lavorerà per assicurarsi Jankto. I tempi sono tutti da definire: difficilmente Gino Pozzo vorrà privarsi di un gioiellino a stagione in corso. E poi c’è anche la concorrenza della Juventus e dell’Arsenal da superare.

L’inizio di stagione non è stato semplice: gol in Coppa Italia contro il Frosinone, male nelle gare perse dall’Udinese contro Chievo e Spal, poi gol-vittoria con il Genoa. Oggi a San Siro l’attaccante ceco avrà un bel po’ di occhi addosso.