Secondo la Gazzetta dello Sport, il miglior rossonero sceso in campo ieri è Suso, autore della prima rete della partita: gran gol dello spagnolo dalla distanza. Donnarumma prodigioso in due circostanze, incolpevole in occasione del gol subito: 7 per lui. Tra i difensori il migliore è Alessio Romagnoli, 5.5 per Abate e Bonucci che barcollano in qualche occasione. Insufficienza piena per Calabria, che rimedia un’espulsione evitabile e che compromette, di fatto, il risultato.

Centrocampo più brillante: Kessié prende 7, è lui il sistema immunitario del Milan. Regia che si nota poco, ma comunque sufficiente la prova dell’argentino Biglia. 6.5 anche per Jack Bonaventura, stesso voto per Calhanoglu. André Silva non va oltre il 5 in pagella: brutta prestazione del centravanti, all’apparenza svogliato.