E’ stato Davide Calabria, secondo La Gazzetta dello Sport, il migliore di Milan-Crotone.

Questa la motivazione del 7 in pagella: “Duello fra pari misura con Stoian, lo sorpassa sempre, fa sponda con Suso e arriva in profondità. Sei cross con ottima precisione e un lavoro difensivo attento. Affaticato alla fine, era inevitabile”.

Maluccio, invece, Patrick Cutrone, con 5,5: “All’andata segnò il primo gol in A aggiunto al primo assist, stavolta l’impegno non manca però perde i duelli fisici con Ceccherini e Ajeti. Nelle mischie in area non gli riesce il tocco velenoso”.