Queste le dichiarazioni rilasciate a Premium Sport, dopo Milan-Crotone, da Rino Gattuso: “Per settanta minuti, abbiamo fatto una buonissima partita sotto ogni aspetto. Abbiamo poi commesso qualche errore di troppo, vittoria importantissima, la squadra sta migliorando, dobbiamo giocare così. Il recupero andava bene, guardando com’era andata la gara. Le proteste durante la gara? A me, poi, passa subito. Non porto nessun rancore. Godiamoci questa vittoria e riposiamo. I ragazzi ne hanno bisogno. Se Cutrone renda maggiormente quando entra a gara in corso? E’ vero. Assomiglia molto a Massaro, in questo. Creiamo tanto e andiamo poco in gol, ma dobbiamo continuare così. Possiamo anche giocare con due punte, ma, al momento, abbiamo battezzato questo modulo. Vedremo se, in futuro, si potrà cambiare qualcosa. Biglia? Lucas, secondo me, è un campione a trecentosessanta gradi, è molto umile e ha voglia di migliorare.Secondo me, più minuti gioca, più migliora. Ho fatto una scelta precisa, ho deciso di alternarlo con Montolivo. I fischi a Kalinic? Noi abbiamo bisogno di tutti, veniamo da un momento non positivo, serve che i tifosi appoggino i giocatori. Kalinic, nei due giorni di recupero, è andato a Milanello per curarsi. Kalinic ha il giusto atteggiamento e porta rispetto alla squadra”.