Montella-Gattuso, una storia iniziata... 14 anni fa! Nel 2003 i due erano ospiti di una puntata speciale del quiz "Chi vuole essere milionario?" ed il neo-allenatore del Milan in fondo pareva avere già previsto tutto... Ci sono momenti entrati incredibilmente nella storia della tv italiana. Uno di questi ve lo abbiamo raccontato ieri e ha che fare strettamente con Gennaro Gattuso, nuovo allenatore del Milan, ai tempi in cui in una intervista a "Le Iene" raccontava della rissa scoppiata con il vice-allenatore del Tottenham Joe Jordan in una partita tra rossoneri e inglesi in Champions League (leggi: Milan, Gattuso a "Le Iene": «Mi è scattata l'ignoranza»). L'altro, ancora legato a Gattuso, è di qualche anno antecedente. Era il 2003 e Gattuso, insieme a tanti altri calciatori dell'epoca, partecipava ad una puntata speciale di beneficenza del quiz show di Gerry Scotti "Chi vuol essere milionario?". Tutti i giocatori erano schierati a coppie per rispondere alle insidiose domande del conduttore pavese e la coppia più... ignorante era decisamente quella formata da Christian Vieri (militante nell'Inter) e poi da Gattuso stesso, pure all'epoca milanista. Scotti pone una domanda al duo: «Quale di queste piante ha un nome che significa "erba del re"?». Panico in studio, visto che Gattuso e Vieri non sembrano averne proprio idea, nonostante le opzioni siano solo quattro, ma il clima è ovviamente giocoso e disteso. Mentre lo strano duo prova a cercare una risposta ragionando, qualcuno alle loro spalle all'improvviso urla scherzosamente: «Ritiratevi!». È proprio lui: Vincenzo Montella, a quell'epoca attaccante della Roma ancora ignaro di ciò che gli sarebbe toccato in sorte. La risposta di Gattuso, uomo di spirito sempre dalla battuta pronta, è subito fulminante: «Porta una sfiga Montella... mandatelo via!». E Vieri aggiunge: «Ma vendetelo!». Ovviamente con il senno del poi quelle parole sembrano essere state profetiche davvero: Montella ultimamente non ha portato molta fortuna al Milan e sì, è stato mandato via per fare posto proprio a Gattuso. Quattordici anni dopo qualcuno ha ascoltato la sua richiesta. https://twitter.com/ComunqueMilan/status/935249602185433095
Leggi su Calcionews24.com