gattuso-donnarumma

[fncvideo id=188447 autoplay=true] MILANO - In conferenza stampa, il tecnico del Milan Gennaro Gattuso si è così espresso sul caso legato al suo portiere Gigio Donnarumma"Donnarumma via? Parlatene con Mirabelli e Fassone, io faccio il mercato e non l'allenatore. A quello ci pensa la società che è solida e fa il suo lavoro. Voi però sottovalutate l'aspetto dell'età, invece tenete conto solo di quello che guadagna. Con tutte queste voci non è facile, nel calcio non basta solo essere fenomeni ma devi anche avere la mente lucida. Se non sei tranquillo, diventa difficilissimo. Tre giorni prima della finale si parlava del PSG e dei vari incontri, è una cosa incredibile. Lui sta pagando tutto questo. Io ho giocato per 20 anni e quando avevo qualcosa che mi turbava, io non rendevo. E penso che succeda anche a voi quando litigate con le varie mogli e mariti, il lavoro non viene alla perfezione.  Intanto, ieri a Milan TV Donnarumma subito si è preso le sue responsabilità. Ha fatto due errori ma ci sta nello sport ad alto livello. Ma il bello del calcio è avere subito un'altra possibilità e potersi rifare subito, cercare di farsi perdonare". Ma intanto, ecco i super colpi nella mente di Mirabelli: CONTINUA A LEGGERE Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

The post Gattuso: “Donnarumma? Non è tranquillo, ma saprà farsi perdonare” appeared first on IlMilanista.it - News su Ac Milan e calciomercato in tempo reale.