(ANSA) - MILANO, 8 GEN - "E' molto meglio la vita da calciatore, mi divertivo di più.