Queste le dichiarazioni rilasciate a Sportitalia, al termine della gara contro i pari età del Napoli, da Rino Gattuso:

Bisogna fare capire ai ragazzi che bisogna tenere il campo. Altrimenti, vanno in Serie C o in Serie B e non sanno come starci. Quando non si lavora seriamente, si subisce gol. Siamo composti da tanti ragazzi degli Allievi dello scorso anno. Il mio compito è dare la mentalità per giocare in Prima Squadra, i ragazzi non devono mollare di un centimetro. Nelle ultime due partite, abbiamo subito zero gol. Stiamo crescendo, sono orgoglioso dei progressi evidenziati dai miei ragazzi, che mi seguono in tutto e per tutto. Oggi la mia missione è fare in modo che i miei giocatori, poi, scendano in campo in Prima Squadra. Avere tenuto la rete inviolata significa tanto, bisogna sapere soffrire, bisogna giocare con l’elmetto. Io ci sto mettendo il mio, non dobbiamo prendere gol, giocare palla su palla e sono contento di questo. Ho lasciato molte cose della vecchia gestione, ho proposto concetti che i miei ragazzi hanno capito“.