Rino Gattuso ha fatto il punto sugli attaccanti a disposizione: “Mi ha sorpreso che Kalinic abbia lavorato anche nei giorni in cui era rimasto a casa. Ce l’ha messa tutta e questo ti fa capire la sua motivazione.