Rino Gattuso, alla domanda sul come gestire i giocatori che vengono meno impiegati, si è espresso in questo modo: "Come li tratto? Con grande onestà, senza parole di circostanza.