Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’espulsione rimediata nel match contro l’Atalanta ha fatto terminare anzitempo la stagione di Riccardo Montolivo che sarà costretto a saltare l’ultima partita di campionato. Un stagione difficile per il poco minutaggio concesso prima da Montella e successivamente da Rino Gattuso ma sopratutto anche per aver perso la fascia da capitano.

Ma il numero 18 rossonero non ha nessuna intenzione di lasciare il Milan, rispettando cosi il suo contratto con il club rossonero che scadrà il 30 giugno 2019.