Come riporta La Gazzetta dello Sport, il Villarreal vorrebbe uno sconto sui 15.5 milioni di euro prefissati dodici mesi fa per il riscatto di Carlos Bacca.