MILAN, ITALY - SEPTEMBER 17:  Nikola Kalinic of AC Milan celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between AC Milan and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on September 17, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

[fncvideo id=160007 autoplay=true] Nikola Kalinic era arrivato la scorsa estate al Milan dalla Fiorentina: come riporta la Gazzetta dello Sport, nonostante il suo rendimento in stagione non sia stato ai livelli di cui ci si aspettava, il suo prestito con obbligo di riscatto è stato certificato automaticamente dopo il primo punto della squadra rossonera in questo 2018. La cifra pattuita tra i due club, nel caso questo accordo fosse andato a buon fine, è quella di 25 milioni da pagare in 3 anni. Al momento, l'attaccante croato è fermo per un problema fisico e il giovane Cutrone sembra avergli rubato il posto da titolare: Gattuso dovrà fare un altro miracolo e recuperare sia mentalmente che fisicamente l'ex giocatore della Fiorentina. Ti possono interessare anche: Le 8 curiosità che non sai su Patrick Cutrone Milan 4×4 in salita verso l’Europa Il calciatore più ricco del mondo? E' Flamini Pensare partita dopo partita, il nuovo dogma di Gattuso Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Gazzetta dello Sport – Il riscatto di Kalinic è scattato con il primo punto del Milan nel 2018 appeared first on Il Milanista.