FERRARA, ITALY - FEBRUARY 10:  Lucas Biglia of AC Milan celebrates after scoring his team's third goal  during the serie A match between Spal and AC Milan at Stadio Paolo Mazza on February 10, 2018 in Ferrara, Italy.  (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

[fncvideo id=158765 autoplay=true] "Indiavolati": ecco il titolo di apertura odierno della Gazzetta dello Sport. Ovviamente si usa il soprannome storico del Milan, il Diavolo, per spiegare la grande vittoria, per 0-4, nella giornata di ieri contro la SPAL. Il protagonista è stato il giovane Patrick Cutrone, autore di una doppietta, sempre più decisivo per la squadra nonostante i suoi 20 anni; gli altri due gol sono di un ritrovato Lucas Biglia e di un funambolico Fabio Borini, subentrato nella ripresa. Per il Milan è l'ottava partita da imbattuti: grazie al pareggio dell'Atalanta ora i rossoneri l'hanno superata in classifica generale, piazzandosi al settimo posto, a pari merito con la Sampdoria (che ha però una gara in meno); ora la zona Europa League è a un passo, la rimonta può continuare. Ti possono interessare anche: Gattuso: "Risultato Bugiardo! Cutrone non paragonatelo a Inzaghi" Biglia: "Non sono Pirlo! Non paragonateci" Il calciatore più ricco del mondo? E' Flamini Pensare partita dopo partita, il nuovo dogma di Gattuso Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Gazzetta dello Sport – “Indiavolati” appeared first on Il Milanista.