Non si salva nessuno nelle file rossonere dopo la sconfitta di ieri sul campo della Lazio: secondo La Gazzetta dello Sport, l’unico che si merita il 6 è Gigio Donnarumma, che ha subito quattro reti senza avere colpe.