Secondo quanto riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Patrick Cutrone merita di essere il centravanti titolare del Milan: con lui in attacco, infatti, la squadra rossonera acquista vivacità e voglia.