I cinque gol rifilati all’Austria Vienna sono stati la miglior risposta possibile, ma la brutta figura con la Lazio – parole di Montella –bisognerà portarsela addosso ancora per un po’.