La pesante sconfitta rimediata domenica contro la Lazio ha riportato l’intero popolo milanista con i piedi per terra. Diverse sono le problematiche emerse, tra le più evidenti si annoverano una scarsa tenuta psicologica e gravi dubbi sotto l’aspetto tattico.

Mister Montella avrà sicuramente il suo bel da fare per trovare delle giuste soluzioni, in particolare avrebbe già in mente come ovviare alla seconda problematica: secondo la Gazzetta dello Sport, il tecnico campano sarebbe pronto a virare sul tanto discusso 3-5-2 già da giovedì, nella gara di Europa League contro l’Austria Vienna, capitan Bonucci tornerebbe così nella “sua” difesa a tre, mentre davanti dovrebbe partire titolare l’inedito duo Kalinic-André Silva, coppia che intriga non poco l’allenatore ex Sampdoria.

Sarà dunque il passaggio al 3-5-2 la giusta cura per un Milan ancora in cerca di una propria identità?