Come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nel lontano 1955 l’Udinese allora allenata da Bigogno batte il Milan capolista per 3 a 2.

In quella stagione il club friulano ottenne il miglior piazzamento della storia infatti conclusero il campionato al secondo posto proprio alle spalle dei rossonero, ma poco dopo arrivo la doccia gelata per l’Udinese che in virtù di partite truccate risalente a due anni primi venne retrocessa in Serie B.