Una delle priorità, forse quella massima, della nuova dirigenza rossonera è il rinnovo di Gigio Donnarumma, il cui contratto è in scadenza a giugno 2018.