NOVARA, ITALY - AUGUST 31:  AC Siena Calcio head coach Mario Beretta looks on prior to the Serie B match between Novara Calcio and AC Siena at Silvio Piola Stadium on August 31, 2013 in Novara, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

[fncvideo id=89869 autoplay=true] MILANO - Mario Beretta è diventato il nuovo responsabile del settore giovanile del Milan lasciando quindi il suo ruolo ricoperto al Cagliari. Proprio il presidente del club sardo ha commentato l'addio di Beretta ai microfoni del quotidiano l'Unione Sarda: "Sinceramente me l'aspettavo, ci sono offerte alle quali è impossibile dire di no. Beretta torna a casa e a lavorare nella squadra del suo cuore. Qui al Cagliari ha fatto un lavoro straordinario affiancato da Oscar Erriu, che ore prenderà il suo posto". Ti possono interessare anche: Gattuso su Biglia: "Cosa deve fare di più?" Spal-Milan, le probabili formazioni Kalinic out, Cutrone in vantaggio su Andrè Silva Pensare partita dopo partita, il nuovo dogma di Gattuso Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

The post Giulini: “Beretta? Il Milan è la sua squadra del cuore, me lo aspettavo” appeared first on Il Milanista.