(ANSA) - ROMA, 6 GEN - "Oggi non possiamo giocarci la partita perché non ci danno un calcio di rigore evidente: spiegateci cosa dobbiamo pensare.