Sono in pochi a credere che Usain Bolt possa diventare un buon calciatore, dopo essere stato il fenomeno dell’atletica leggera con 8 titoli olimpici e 11 mondiali: troppo difficile reinventarsi in un nuovo sport, soprattutto ad alti livelli. Eppure esiste qualche precedente che può incoraggiare l’ex campione giamaicano, reduce da un provino positiv...