Intervistato dal GQ Italia, Giacomo Bonaventura ha parlato di passato, presente e futuro. Questo un estratto delle sue dichiarazioni: “Rispetto alla passata stagione il Milan è cambiato tanto, sono stati acquistati parecchi giocatori importanti e credo che il livello della squadra si sia notevolmente alzato. La concorrenza migliora il gruppo? Certo, quando il livello della rosa si alza c’è più concorrenza e questo penso che possa solo fare bene al gruppo. Quando si hanno tanti giocatori bravi si alza il livello degli allenamenti, il livello della difficoltà. Questo è fondamentale perché ti obbliga a fare sempre meglio. Quest’anno, che si giochi con il 4-3-3 o con il 3-5-2, io devo fare la mezzala. In mezzo si gioca sempre in tre, il Mister è sempre lo stesso e ci chiede di fare più o meno le stesse cose in campo, quindi per me non c’è alcun problema”